121
hqlines:

Contact us for removal or credit regarding this picture, if yours!
469
96
stinkerbellestormborn:

http://stinkerbellestormborn.tumblr.com/
8

Le persone bevono e si drogano per non pensare, ma chi non beve e non si droga diventa pazzo per il troppo pensare. Pensare agli errori fatti, alle seconde opportunità sprecate, alle amicizie sbagliate e a quelle perdute. Pensare a come sarebbe bello il mondo se, a come essere felici, a come sfuggire ai problemi. E allora cosa fare? La decisione sta in quale organo vitale far fuori? Polmoni, fegato o cervello? Non potevo nascere pesce rosso quella volta?! Quando poi un giorno decidi di non essere un viscido egoista che pensa solo ai suoi di problemi e inizi a guardarti intorno, capisci che era meglio restare un viscido egoista. Infatti ti accorgi che il mondo è saturo di problemi che per di più sono più gravi dei tuoi! Qual’è allora la soluzione? Forse che il mondo fa schifo, che è un accumulo di negatività e malvagità o che forse devi cambiare prospettiva e punto di vista? Certo vedere il lato positivo ti sembrerà un obiettivo irraggiungibile come l’altra faccia della Luna, ma se lo vorrai veramente ci riuscirai a vedere il bicchiere mezzo pieno e non mezzo pieno di gin o vodka, ma di felicità e speranza.
“E in tanti proveranno forse alcuni riusciranno a convincerti che non c’è rimedio al nostro danno, ma se ti crederanno che non c’è tempo è un loro sbaglio si può cambiare tutto la catastrofe è un inganno”

Un sorso di birra per le verdi brughiere, un altro ai mocciosi coperti di fango, un brindisi anche agli gnomi e alle fate e ai folletti che corrono sulle tue strade. 

-MCR
0
fuckumsthebear:

CLICK HERE GET A FREE PROMO!
2
edigarledezma:

Fucking Radical
418

Ma penso che questa tua generazione è preparata a un mondo e a una speranza appena nata, ad un futuro che ha già in mano, a una rivolta senza armi, perché noi tutti ormai sappiamo che se dio muore è per tre giorni e poi risorge, in ciò che noi crediamo dio è risorto, in ciò che noi vogliamo dio è risorto, nel mondo che faremo dio è risorto.

Nomadi

84
"Ci sono canzoni e ci sono momenti. E poi ci sono momenti che hanno bisogno di quelle canzoni."
Il tempo delle mele. (via checosanerimanedinoi)

Siamo circondati da persone ipocrite, egoiste e avide. Allora facciamo del bene anche se ci malediranno, amiamo anche se ci odieranno, costruiamo speranze per un futuro migliore anche se ce lo distruggeranno. Il mondo è mio, dell’uomo più ricco del mondo e del bambino sfruttato nel terzo mondo. Abbiamo creato noi queste inutili scale gerarchiche. Noi possiamo distruggerle. Usiamo la parola per diffondere il nostro pensiero, non armi per imporlo. Al genere umano manca la speranza di vivere in un mondo pienamente realizzato.

A tutti i giovani di buona volontà, a tutti i grandi sognatori, ai più incredibili scrittori, ai più imprevedibili pittori, a tutti coloro che piace il cambiamento e amano amare impugnate le vostre idee e diffondetele. Diffondetele più veloci del petrolio nell’Oceano, con più energia di un reattore nucleare, con più potenza di cento missili.
Facciamo vivere le nostre idee.

19